Top of The Post #9 : 10 novembre 2014

Appuntamento fisso del lunedì?
Presenti e svogliati.

Da Mamma a Mamma

Questa settimana sono partita già spompa.
Il muco ha sommerso la casa, ne ho piene le orecchie, i Cinni ormai lo trasudano, ho i brividi perenni e l’unica certezza è sempre e solo una:
di tutti gli accidenti che i due piccoli untori portano a casa MegaManager stai certo che NON ne prenderà nemmeno uno.

E tu, che sembri un pallido ricordo di te stessa e comunque devi avere a che fare con due Cinni smoccolanti che ti attaccano caccole sul maglione a destra tutto il giorno, lo odi un po’ e vorresti quantomeno attaccargli il raffreddore o che ne so…un paio di crampi allo stomaco.

Ma bando alle ciance, tutto questo era per dirvi che questa settimana non ho un filo conduttore in quanto il catarro e i recenti festeggiamenti hanno occupato tutto lo spazio del mio unico neurone.

Ecco quindi, sempre a mia personalissima discrezione, i 3 post che mi hanno colpito di più, così:

✔️ Avere trent’anni di Volevo fare la rockstar
Perché ormai ho la fissa dei 30. Non mi dite niente, questo compleanno ha lasciato dei segni evidenti scolpiti nel catarro.

✔️ Master per diventare mamma tradizionale di Ti Asmo
Perché ultimamente mi sembra di non imbroccarne una coi Cinni. Da quando non sono più dei teneri batuffoli di carne calda ma assomigliano più alla reincarnazione di Hitler e Mussolini, tutte le mie certezze sono volate via e sto per assomigliare pericolosamente alla mamma descritta qui.

✔️ 5 ragioni per prendervi del tempo tutto vostro, sempre di Mamme Acrobate
Perché la mia filosofia sarebbe questa però poi ogni tanto hai pure bisogno di un reminder! Da appendere in cucina.

Buona settimana a tutti, andate e liberatevi dal catarro, se potete.

Qui trovate le regole per partecipare, daje.

Annunci

Top of the Post #4 : 06 Ottobre 2024

Appuntamento fisso del lunedì?
Presenti, sempre nonostante tutto.

Da Mamma a Mamma

Questa settimana mi sono data alla felicità. In qualcosa dobbiamo pure sperare e/o credere.
Io credo nella felicità delle piccolissime cose.
Non è da molto che ci credo.
Prima facevo molto la radical snob del tipo ma figurati se un caffè bevuto con calma la domenica mattina con un bel sole fuori che ammicca mi può far felice, oh voi genti che vivete di frasi fatte e banalità .
La metamorfosi l’ho fatta tutta da sola e ho deciso di apprezzare prima quello che ho a portata di mano e poi magari lavorare su quello che vorrei.
Semplicemente perché funziona, per me.

Ecco quindi, sempre a mia personalissima discrezione, i 3 post che sanno di felicità:

✔️ #100happydays di Ma la notte no
Perché grazie a lei ho iniziato anche io a riflettere un po’ di più su questo argomento e mi ha fatto un gran bene in questo momento.

✔️ Com’è fatto un bambino felice di Ti asmo
Perché mi chiedo spesso come si misura la felicità, soprattutto dei miei figli.

✔️ La prima pappa, una tragedia annunciata di Ominouovo
Perché ho ricordi tragici anche io, di tutti questi papponi e brodi infiniti e omogeneizzati che puzzano di cadavere. Però mi ricordo anche la felicità di vedere che i miei bimbi apprezzavano gli sforzi 😜

Buona settimana a tutti e…
Vi ricordo che la rubrica ha cambiato padrona, ora la trovate qui.

Top of the Post #3 : 29 settembre 2014

Appuntamento fisso del lunedì?
Presenti, nonostante tutto.
Il Top of the Post cambia logo e “padrona” (leggete qui per le spiegazioni del caso) ma io partecipo lo stesso, eh!

Da Mamma a Mamma

Questa settimana mi sono data all’ironia. Di qualcosa dobbiamo pure campare.
Ecco quindi, sempre a mia personalissima discrezione, i 3 post che mi hanno fatto sorridere di più:

✔️ Cose che fanno incavolare le donne di Mammaholic
Perché sono una fan dell’inutile incazzatura perenne femminile. Dovrebbero farci uno studio come si deve.

✔️ So cos’hai fatto sabato scorso di Una mamma in più
Perché anche noi siamo di quelli con episodi di isteria infantile in pubblico e ogni volta l’opzione “seppelliamoci subito e dimentichiamoci di respirare” è la prima che mi viene in mente. Poi respiro e reagisco…poi.

✔️ 10 motivi per assumere una mamma di Ellisteller
Perché la speranza è l’ultima a morire e la domanda che mi pongo molto spesso ultimamente è: ma lo troverò ancora un lavoro quando sul mio cv vedranno che mi sono presa una lunga pausa per stare con i miei figli? Io sono pessimista…e voi?

Buona settimana a tutti e…

…qui ci sono le regole per partecipare, daje!