100 e più ricette per i bambini ovvero come ti salvo la cena

Che ultimamente il tempo mi manca si era capito?

Immagino si sia intuito, visto il mio latitare parecchio da questo mio luogo virtuale.

Giuro, ho ottime scuse ma non valgono quando si tratta di portare in tavola un piatto decente per i miei figli.

Ultimamente sta diventando la roulette russa. Vedi un un po’ che dimentico oggi di comprare/scongelare/cuocere?

Nemmeno il mio alleato fedele, Mr. Menù Settimanale, viene in mio soccorso. Io sono ligia, la domenica compilo tutto per benino, scelgo con MM, peso, bilancio e poi puntualmente, presa dal carosello di questi giorni di inferno, arrivo a sera davanti al frigo dove Mr. Menù di sottecchi mi ricorda che per la cena del giorno manca un ingrediente o due…insomma non ce l’hai sta benedetta cena.

Avevo già suggerito un paio di App per mamme incasinate, tra cui una meraviglia che in base agli ingredienti presenti nel tuo frigo (sempre che qualcosa di presente ci sia) ti tirava fuori in quattro e quattr’otto la ricetta per te. Aiuta per i grandi ma spesso per piccoli Cinni stizzosi e difficili come i miei, non trovo ispirazione.

Oggi allora invece che qualcosa di mio, vi consiglio due blog ispiranti per davvero e un ricettario “mai più senza”.

image

Continua a leggere

SlowMom is cooking, baby #19 : Zucchine ripiene light

Nelle mie pentole ci sono molte cose che bollono in questo periodo.

Nella mia testa ci sono molte canzoni-tormentone che risuonano già, assieme a pensieri grossi, pesanti e “da grande“.

Quando c’è molta confusione, molto caldo, troppo di tutto, certe volte io cucino.

La mia mamma mi ha insegnato a preparare una ricetta light e velocissima, veg al 100% che sono certa piacerà anche a voi.

  

Continua a leggere

SlowMom is cooking, baby #18: Polpette di melanzane veloci

Mi capirete di certo se vi dico che non ci sto con la testa.

Anzi, mi capirete un po’ di più se siete madri e pensate intensamente alla stanchezza ancestrale che colpisce la Santa Madre spannolante (ma per le “P” Cronache ci rivediamo fra poco…)

Questo week end mi sono data alla macchia.

Prima sono scappata a Milano per partecipare al mio primo Mammacheblog, un evento che mi ha fatto capire che non sono la sola mamma stramba che cammina per il web. Evviva, aggiungo. Come ha detto la mitica Pina, il riassunto della giornata potrebbe essere benissimo: siamo tante e molto strane.

Poi ieri, Festa della Mamma, ho deciso di cucinare il meno possibile, lavare il meno possibile, pulire il meno possibile, fare la mamma il meno possibile….come se si potesse…vabbè.

In tutto ciò, ho scoperto una ricetta meravigliosa di cui volevo parlarvi ieri, come di consueto, ma ormai l’accidia mi stava coccolando così bene che mi sono fatta prendere la mano.

Oggi è lunedì, qualcuno si è ripreso, qualcuno no. Io sono quella no.

Stasera, per mantenere il mood “faccio l’indispensabile“, ho preparato queste polpette facili, veg e velocissime per cena. Da provare!

  

Continua a leggere