Di immutabili Vigilie di Natale

Sono le cose immutabili quelle che scandiscono davvero la vita.
Quelle che puoi andare in capo al mondo, puoi essere chi vuoi essere, puoi fingere che te ne freghi ma da qualche parte sai che si sta compiendo un rito che si ripete da quasi un secolo e in fondo su questo un po’ ci conti per dare un ordine alla tua vita.

Per me questo compito lo svolge la cena tipica della Vigilia di Natale della mia famiglia e tutto quello che ci gira attorno.

Continua a leggere

Babbo Natale se ci sei batti un colpo

Caro Babbo Natale,
chi ti scrive oggi non è una mamma.
È una ragazza (sì beh anche se ho quasi 30 anni a me piace pensarmi ancora così, un ever green) una ragazza che ha molte cose, quasi tutte belle e non ha tempo per pensare ad una cosa inutile, futile, meravigliosamente non necessaria e per questo tanto dolce se per caso te la ritrovi fra le mani, da chiederti.

Sono stata brava quest’anno.
Mi sono mossa con leggerezza, quasi sempre.
Ho cercato di dare il meglio, quasi sempre.
Mi sono impegnata al massimo, quasi sempre.
Non in tutti i campi, eh, per carità, che non vorremmo mai avvicinarci troppo alla precisione, però quello che dovevo fare penso di averlo fatto.

Adesso però sono stanca e pervasa da una sorta di relativismo etico.
Continua a leggere

Santa is coming to town ovvero un libro per #achristmasproject

Ehi, ma vi siete accorti che oggi è il primo dicembre?

No?

A parte che non ci credo perché ormai iniziamo a romperci vicendevolmente i cosiddetti con frasi tipiche tipo “cosa regali a Natale, cosa fai per Natale, cosa mangi a Natale???” almeno da metà novembre, con corollario di luminarie nei centri commerciali, schizzati che iniziano a vestirsi di rosso perché “mi abituo al clima natalizio” (contento tu), pubblicità di giocattoli ogni 5 secondi, che giuro non faccio manco in tempo a capire di cosa stanno parlando esattamente…ma…
….supponiamo voi siate in una specie di universo parallelo, che sta arrivando il Natale ve lo ricordiamo noi!

Noi chi?

Noi blogger schizzate che ci vestiamo di rosso per #achristmasproject!

Cos’è? (Sì, oggi ho un certo retrogusto alla Marzullo, non mi dite niente)

Continua a leggere