Le migliori 5 (e passa) App per bambini sotto i 3 anni che non puoi non avere

Che amo la tecnologia si era capito?
Sono una specie di Giano bifronte sull’argomento: odio i Kindle perché io, i libri, li devo annusare, stropicciare, sentire. Odio la televisione abbastanza e sopra ogni cosa lo zapping selvaggio serale. Odio quelli che scaricano App ad minchiam , tipo la spada laser di Star Trek, e poi vanno a sventolarle al bar con gli amici come fosse la gara dei centimetri da spogliatoio.

Però amo il computer e i cellulari che mi fanno anche il caffè praticamente. Amo il potere della possibilità di conoscenza sconfinata che ci ha regalato Internet, comprese le immense cazzate che ci si trovano dentro. È come quando leggevo La Posta di Cioè per non perdermi l’ultima chicca su come non rimanere incinta dal contatto di mani (giuro, qualcuna lo ha chiesto).

Ai miei figli, che sono i cosiddetti nativi digitali, non posso negare l’evoluzione che ha preso la nostra specie.

Continua a leggere

Pasta modellabile fai da te in 5 minuti : naturale, semplice, commestibile

Piove.
Ma dai.
Piove sempre.

In cerca di idee per superare queste interminabili giornate?
Eccone una divertente, così facile da realizzare che potete farlo anche insieme ai nani. In più è adatto davvero a tutti, anche ai piccolissimi che hanno ancora la mania del mettere tutto in bocca: gli ingredienti li potete trovare tutti nella vostra cucina!

Facciamo il Didò in casa in poche semplici mosse:

Ingredienti
50 gr di sale fino
100 gr di farina bianca
1 del di acqua
1 cucchiaio di olio di semi
5 gr di cremor tartaro
1 bustina di vanillina
Colorante alimentare Q.b.

Preparazione
Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola, senza formare grumi.
Formate un composto liscio e molle.
In una padella antiaderente, scaldate il composto fino a che non si staccherà da solo e con facilità dalle pareti, ci vorranno 5 minuti.
Attenzione a non lasciare il composto troppo tempo sul fuoco, altrimenti si indurisce eccessivamente.
Se lo trovate troppo appiccicoso, aggiungete un po’ di farina.
Lasciatelo raffreddare e voilà….è già pronto!

Ai Cinni piace tantissimo, gli ho fornito un kit completo di stampini per i biscotti, quelli in alluminio per capirci, e mi stanno preparando un pasto completo 🙂

Per conservarlo basta un normalissimo sacchetto per freezer ben chiuso.
Si conserva per mesi!

Enjoy 💜

2015/01/img_0897.jpg

5 (più 1) idee regalo sotto i 30 euro per bambini da 1 a 2 anni ovvero #arrivaNatale

Secondo appuntamento con l’inesorabile.
Perché, come vi dicevo la settimana scorsa, prima o poi vi toccherà.
Verrà il giorno in cui dovrete fare un regalo al figlio di un qualunque parente, amico, chi vuoi tu.

Alziamo allora la posta, parliamo di nani compresi tra 1 e 2 anni.

Mediamente vogliono iniziare a camminare, a parlare, a fare, a pasticciare, a rompere, a distruggere, a tartassare.
Ma sopra ogni cosa, vorranno giocare con tutto ma proprio tutto TRANNE che con i giochi che ci hanno detto super adatti alla loro età.
Ameranno le chiavi di casa, i coltelli in cucina, la tavoletta del cesso, il cellulare, la scopa, i lacci delle scarpe, tutto quello che è pericoloso, sporco, strano, praticamente NON ADATTO.

Come si rimedia?

Continua a leggere

5 idee regalo sotto i 30 euro per bambini da 0 a 1 anno ovvero #arrivaNatale

Ci sono avvenimenti inesorabili nella vita.

Il primo giorno di scuola.
Tu non ci vorrai MAI andare ma stai certo che qualcuno ti ci trascinerà.

Un unghia che ti si rompe dieci minuti dopo che lo smalto si è asciugato. E ti avevano pure detto che era smalto rinforzante.

Un giorno di pioggia nella tua vita di madre con un nano così piccolo che qualunque attività che va oltre al gioco puro e semplice può sembrare equiparabile alla scalata del monte Everest o inutile quanto cercare di cambiare una gomma alla macchina da sola.

Natale rientra in questi eventi inesorabili. Tanto arriva tutti gli anni, meglio arrivarci armati, dico io.

Oh, certo che puoi anche ignorarlo o essere di una qualunque altra religione che non contempli il Natale o puoi essere una di quelle persone anticonsumismo a livelli massimi.

Io stessa sono una di quelle madri che “meno giochi hai, più ce ne inventiamo”, soprattutto quando i bimbi sono molto piccoli.

Tutto quello che vuoi.

Ma verrà il giorno in cui dovrai fare un qualunque regalo al figlio di uno qualunque dei tuoi amici, di un parente, di chi vuoi.

Ho pensato, quindi, di darvi qualche idea lungo tutto questo mese di preparativi spasmodici, di corse all’ispirazione che non c’è, di follia generale insomma, con post dedicati ai regali suddivisi per fascia di età.

Continua a leggere

Questi sì che sono regali (sotto i 30€)!

Non so voi ma io ho notato subito che i bambini sono attirati da tutto tranne che dai giocattoli cosiddetti “studiati apposta per loro”.
Rici amava e ama ancora le chiavi di casa di un amore folle e senza senso.
A 4 mesi le voleva succhiare, con mio enorme disgusto, a 2 anni tenta di chiudere a chiave qualunque porta si trovi nei paraggi. Sempre con la stessa chiave.
Ale è attirato dagli arnesi di cucina. Pentole, posate, mestoli. Lui giocava a fare la pappa a un anno e ti passava piattini vuoti ma pieni di fantasia con la costanza che una nonna emiliana ci mette nel chiederti “ne vuoi ancora? Ma non mangi?”. Ancora adesso vuole dare da mangiare a tutti, cavalli di plastica e macchinine comprese.

È vero che nel mio post sui giocattoli a costo zero vi ho detto che era inutile comprare tanti giochi ai nostri bimbi…lo penso ancora ma in questo mio riposo forzato mi sono imbattuta in un web-store da mille e una notte!
Non ho resistito a questi giochi imitativi, come li chiamano loro, interamente di legno, di design e originalissimi.
Anche perché…quante volte i Piselli si sono impossessati del mio iPhone facendo una strage?

iphonedilegnoIMG_0499.JPG

E vogliamo parlare della macchina per il caffè?

macchinacaffeIMG_0498.JPG

La torta che piacerebbe ad Ale

IMG_0496-1.JPG

E per essere in & chic…

IMG_0497-0.JPG

Ottimi anche come regali di Natale, no?
Non farò pubblicità non richiesta al sito ma se volete indicazioni su dove trovare queste perle e molto altro sui generis, scrivetemi e faccio la spia 😉