Ode alla lentezza

Perché in queste settimane il tempo mi sfugge, a volte anche il significato, mi sfuggo io.
Allora oggi mi prendo una pausa.
E la auguro anche a voi, una domenica lenta. Una di quelle dove riscoprire qualcosa che credevate perduto da tempo, una di quelle che comincia con una doccia ghiacciata, una di quelle dove si mangia in famiglia, magari al fresco, di tovaglie bianche e tavolate lunghe e grasse risate e tanta vita.
Ce lo meritiamo.

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...