Creatività DIY, caldo africano e traslocare con due gemelli

Abbiamo parecchi problemi a gestire il caldo.

O meglio, abbiamo parecchi problemi a gestirci. Punto.

Quando uno trasloca ed è single, è tutto meraviglioso. Prima non lo sapevo e mi lamentavo dei 4 scatoloni e 3 valigie che mi sono trascinata per quasi 10 anni in giro per Bologna, da una stanza all’altra, una studentessa vagabonda.

Poi “metti su” casa e gli scatoloni diventano 10-15, giusto perché la nonna ti ha regalato quel set di asciugamani ricamati e la mamma ti ha gentilmente offerto i suoi strofinacci per asciugare i piatti così non li devi comprare.

Poi “metti su” famiglia e gli scatoloni diventano milioni. Sono come gli acari, ovunque. Di dimensioni variegate, si annidano in ogni angolo, fastidiosi, a volte li nascondi così bene ma sai che sono lì a metterti l’ansia del provvisorio, del nuovo che spinge per arrivare.

Questi periodi di mezzo sono micidiali. Non sei nè di qua nè di là, perdi vestiti, perdi lo scolapasta e lo spremiagrumi.

Perdi di vista bambini che tolgono cose dallo scatolone appena fatto oppure ne buttano dentro a caso e ti ritrovi con Saetta McQueen che ammicca in mezzo alla collezione di cd che non sai neanche perché la tieni se non hai più lo stereo da anni.

In tutto questo, ci sono 40 gradi e, appunto, due gemelli.

In tutto questo, che culo, ci sono tantissime attività DIY con cui occupare 4 piccole mani voraci.

La più gettonata di questi giorni è il trenino delle lettere.

Ho stampato questo disegno e abbiamo ritagliato ogni vagone contenente una lettera. Li abbiamo colorati un po’ come veniva, coi pastelli. I Cinni non sono ancora bravi a non uscire dalle righe ma ci siamo divertiti a fare casino 🙂

Treninoalfabeto

Siccome non ho una plastificatice in casa e volevo creare delle card con cui giocare, ho incollato i quadrati dei vagoni su un cartoncino e li ho ricoperti con lo scotch da pacchi trasparente che certo non mi manca!

Il risultato è stato questo:

image

I giochi e le attività da proporre sono infiniti e le card come vedrete si possono trasportare facilmente!

Queste sono solo alcune delle idee che ho provato a mettere in pratica coi Cinni:

– stampare due set di lettere e giocare a memory 

– semplicemente sfidare il bimbo a ricostruire in ordine il trenino dell’alfabeto

– può essere un buon punto di partenza per insegnare i suoni delle lettere o i colori

– può essere uno spunto per partire con il pre-grafismo!
Vi segnalo anche due siti ricchissimi di risorse DIY per bimbi …e non solo!

MrPrintables

Tip Junkies

Annunci

Un pensiero su “Creatività DIY, caldo africano e traslocare con due gemelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...