Le “P” cronache: settimana 2

Si è appena conclusa la settimana di prova numero 2.

Santa Madre non sa che dire, fare, baciare, lettera, forse farà testamento.

Non ci sono stati progressi in termini di quantità. Un Cinno pannolato che gira per casa ripetendo “ehnnò” in loop ogni volta che Santa Madre prova a chiedere se gli va di fare una prova sul vasino. Un Cinno spannolato che gira per casa e la molla dove gli pare oppure la trattiene fino a sera.

Angoli battezzati: sempre millemila al giorno

Lavatrici: almeno 1 al giorno

Pipì nel posto giusto: qualche sporadica centrata di culo

L’unica vera nota positiva della settimana ė stata la rivoluzione CACCA.

  

La rivoluzione CACCA è quel fenomeno per cui tuo figlio ha talmente paura e disgusto delle proprie escrezioni corporee che per disperazione viene a cercarti quando la deve fare. 

Sarai posizionato da lui stesso a fianco del vasino, accucciato come un fedele cane. Tuo figlio si siederà sul vasino e ti metterà una mano sulla spalla, come fosse un tuo compagno d’armi.

Tranquilla compagna, qualcosa prima o poi uscirà.

Passano i minuti e a te viene una semi-paresi agli arti inferiori ma a lui no, lui fisserà il vuoto, lo sguardo truce, come un vero generale nel momento topico.

Saprai che avrai finito il tuo compito di compagno al segnale. Il segnale non mi pare il caso di descrivertelo nei particolari, penso che ne abbiamo tutte più o meno un’idea.

A quel punto il generale, soddisfatto, si aspetta che tu raccolga i cadaveri della rivoluzione, li smaltisca, lo omaggi come un grande eroe si merita e riprenda il tuo fido scudiero Mocio Vileda. Sì, perché è praticamente ovvio che da lì a qualche minuto, il generale mollerà una pozza in qualche ameno angolo della casa.

Non ti chiedere perché se sa farlo per la cacca, improvvisamente non è più capace di arrivare in tempo al vasino per la pipì.

Soffre forse di amnesia fulminante? 

Non è dato saperlo. Santa Madre ha la vaga idea che sia una presa per il culo ma questo lo scopriremo solo nelle prossime puntate.

Annunci

10 pensieri su “Le “P” cronache: settimana 2

  1. Mamma Tester ha detto:

    Ciao! Anch’io sono a meta’ della settimana n. 2 di spannolinamento ma al mio scappa pure la cacca ovunque si trovi 😥 poi corre e va a fare il resto nel vasino e mi dice, tu vai in cucina a preparare la pastasciutta io resto qui un pochino

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...