7 consigli spassionati ad una futura mamma di gemelli

Quando scopri di aspettare due gemelli, non dico che ti casca il mondo addosso ma poco ci manca.
Io, quel momento lì, non me lo dimenticherò mai.
Non mi sono mai sentita così dentro ad un cocktail di emozioni esplosive, tipo frullato dal gusto dolce/amaro.

Il primo pensiero è stato “oh cazzo no ti prego, non a me“.

I successivi 3 secondi mi sono bastati per realizzare il seguente pensiero: “tata però pure tu…tuo marito è un gemello, tua nonna ha avuto due gemelli (lasciamo stare che poi la gravidanza si è interrotta troppo presto…ecco no oddio, succede di sicuro anche a me!!!), i tuoi cugini sparsi per il mondo hanno gemelli…ce l’hai nel sangue, non si scappa“.

Poi ho riso.

Poi ho pianto.

MegaManager saltellava da un piede all’altro con un sorriso ebete, ripetendo come un mantra “non ci credo, che storia, come me, gemelli, ah che figata“. E io lo volevo morto.

Che figata? Ti sembra figo avere DUE neonati in un colpo solo?
Io che non so nemmeno come si fa a tirarne su uno?!? Lo sai cambiare un pannolino te? E mica ingrassi tu, ovvio. Non parliamo poi delle tette. Va bene che ne ho due ma non avevo previsto di aprire una latteria h24.

Adesso so che dopotutto aveva ragione ma, prima di arrivare a questa consapevolezza, la strada è lunga e piena di buche profondissime in cui volar dentro e a stento uscire.
Il rischio c’è, ve lo dico.
È un’avventura ad ostacoli, come per tutte le mamme.

A te che hai scoperto che avrai due gemelli voglio dire questo:

– prenditi del tempo per assimilare la notizia.
Non devi sbandierarlo ai 4 venti subito, subito se hai ancora sentimenti contrastanti a riguardo. Ed è normalissimo che tu li abbia.
Dare spiegazioni a tutto il parentame su come mai hai quel sorriso congelato che assomiglia più ad una paresi facciale quando dai la lieta novella o sentirti dire ogni due per tre cose tipo:
“Beh meglio a te che a me” “oh santo dio che sfiga” “saranno doppie gioie e doppi dolori”
nuoce gravemente alla psiche. Credimi.

– esprimi tutto quello che senti.
Parla con chi ti può capire, con chi ci è già passato o anche solo con il tuo uomo. Fa bene, è gratis e serve anche a ridimensionare le paure.

– non sentirti in colpa se non sei felice.
Ci sono tante donne che stanno come te, anche se avranno un bimbo solo e non due. Non vuole assolutamente dire che sarai una cattiva madre, è solo un sintomo di un malessere che hai tutto il diritto di manifestare. Capita. Chiedi aiuto e fuggi come fosse peste da chiunque ti voglia far sentire in difetto o sbagliata. Il campanello d’allarme sono frasi tipo: “ma basta con quel muso lungo o tuo figlio nasce triste!”
Sì, dai, adesso vogliamo fare anche il pendolo per sapere di che sesso saranno i bambini o rimandiamo a un altro giorno?

– informati bene sulla gravidanza, sui controlli che dovrai fare, cambia ginecologo se non credi sia in sintonia con te perché lo vedrai davvero spesso.
Non necessariamente sarà una gravidanza più difficile o rischiosa, è comunque opportuno che venga seguita più da vicino e se sai a cosa vai incontro, sarai più serena.

– tieniti pronta a sentirne di ogni.
Sarai un potenziale catalizzatore di sfighe cosmiche riguardanti i gemelli.
Chiunque ti incontrerà, si sentirà in dovere e in diritto di raccontarti la sua personalissima esperienza di gravidanza gemellare della cugina di un’amica di sua zia. Che ovviamente avrà avuto mille problemi di salute, medici incompetenti, un ufo gli ha rapito i figli, le acque le si sono rotte a 300 km dall’ospedale in cui voleva partorire, ecc. ecc.
Tappatevi le orecchie e cantate a squarciagola “come teeee non c’è nessunooo, tu sei unica al mondoooo“.
Ognuno ha la PROPRIA storia, punto.

– tieni un diario delle tue esperienze, sentimenti, ansie.
Aiuta a scaricare la tensione, a darti l’idea che è tutto sotto controllo, ché si sa che, nel panico, tutto quello che è rassicurante è una manna.

– coccolati e riposati, adesso, ora. Non rimandare a data da destinarsi un bel massaggio, il parrucchiere, una gita fuori porta.
La vita con i gemelli non è mai una passeggiata, inutile che stia qui a dirti che sarà tutto meraviglioso. Un po’ meraviglioso, un po’ un casino totale.
Una tragicommedia, ecco.

E poi se puoi…goditela, quella pancia, ti mancherà.

IMG_0558.JPG

Annunci

11 pensieri su “7 consigli spassionati ad una futura mamma di gemelli

  1. LaSam ha detto:

    Secondo me perché è rimasto questo retaggio per cui sia una cosa straordinaria. Per carità, la è…una donna è “progettata” normalmente per avere un solo figlio per volta…Però, se mi guardo attorno, negli ultimi anni ci sono una marea di gemelli e i motivi lo sappiamo tutti che sono molteplici ma resta il fatto che non è più un evento così raro!
    Mi piacerebbe essere considerata una mamma come tutte, molto semplicemente, ma la gente noto che è quasi morbosa nelle domande, nella curiosità.
    Pazzesco, giuro, sarebbe da farci uno studio sociologico.

    Mi piace

  2. Teresa ha detto:

    Grazie per la tua testimonianza! Ho scoperto solo stamattina il tuo blog ma credo diventerò un’attenta lettrice. Aspetto due gemelli e ormai non manca molto. Mi ritrovo in tantissime cose che scrivi!

    Mi piace

  3. silvia ha detto:

    che belle parole!!
    sono Silvia al nono mese di gravidanza aspetto un maschietto….io sono gemella con un maschio e ti devo dire che per i gemelli di per se è un’esperienza meravigliosa crescere insieme, tuttavia mi rendo conto che bisogna avere tanta pazienza !!! ma la soddisfazione è tanta ed è un grande gioia;)
    stavo leggendo vari articoli del tuo blog che trovo molto ben fatto mi iscrivo in modo da poter condividere un pò di esperienze in comune con commenti e opinioni 😉
    se vuoi puoi fare lo stesso con il mio neonato blog ti posto il link
    https://ilsalottodisilvia.wordpress.com
    un grande abbraccio
    Silvia

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...