10 trucchi per smettere di stirare e risparmiare tempo

Stirare non mi è mai piaciuto ma dalle sporadiche conversazioni con altre donne, casalinghe o lavoratrici che fossero, mamme o single o pensionate, credo che siano pochissime quelle che ci provano proprio gusto.
Considerando poi che un bambino si sporca il doppio di un adulto mediamente e che ho due gemelli, potrei arrivare ad un rapporto quasi morboso e continuo col ferro da stiro.

Ecco perché ho affinato le mie tecniche per non stirare quasi niente e guadagnare tantissimo tempo utile per fare altro!

Le 10 regole d’oro:

1. Scegliere bene il tessuto degli abiti. Se vi piace il lino o avete un armadio di camicie, sarà difficile non stirare ma il cotone in commercio, il Jersey o il jeans sta bene addosso anche senza orpelli da ferro da stiro.

2. Usare un programma della lavatrice breve. Oltre a risparmiare energia elettrica e acqua, i capi si rovinano e stropicciano molto meno.

3. Niente ciclo di centrifuga che vada a più di 800 giri. Il bucato ci metterà un po’ di più ad asciugare ma ne guadagnerete in pieghe più morbide.

4. Stendere all’aria aperta. Ammorbidisce i tessuti e mantiene meglio il profumo di pulito.

5. Stendere subito il bucato appena finisce la lavatrice. Più si lascia nel cestello, più cattivi odori prende e più pieghe si creano. Con le lavatrici super tecnologiche di adesso si può impostare la partenza del programma di modo che finisca ad un determinato orario, magari giusto quando si torna dall’ufficio o mentre il bimbo fa il riposino.

6. Dare una bella e vigorosa sbattuta ai capi prima di sistemarli sullo stendino. Proprio come se si scuotesse una tovaglia con le briciole incorporate! 😉

7. Stendere bene. Significa appendere tutto quello che non si deforma, cercare di srotolare bene orli e maniche, lisciare tasche e colletti.

8. Piegare gli abiti asciutti su una superficie ampia e liscia in modo da avere lo spazio per dare una bella stiratina con le mani ai capi.

9. Non impazzite se rimane qualche pieghetta sui jeans o sul cotone, soprattutto nelle magliette. Vi assicuro che appena li indossate il calore del corpo contribuirà a lisciare anche quella piccola imperfezione a cui è probabile tra l’altro che nessuno badi!

10. Bandita l’asciugatrice. Impossibile non stirare un capo uscito da lì!!!

E voi quali trucchi usate?

Annunci

2 pensieri su “10 trucchi per smettere di stirare e risparmiare tempo

  1. Marty ha detto:

    io sono una maniaca dello stendinaggio, ci posso mettere anche 40 minuti per stendere una lavatrice! oltre a usare tutti i trucchi che usi tu, se posso bandisco le mollette (che lasciano il segno) e quando stendo, oltre a sbatacchiare le magliette come fossero tappeti le tiro anche un po per la larghezza, in modo da tendere bene le pieghe! non stiro mai infatti 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...